CONOSCERCI MEGLIO

z- Norbert
Responsabile Pubbliche Relazioni

  • Data di ingresso in Club Med :
    Giugno 2009
  • Villaggi :
    Peisey-Vallandry, Athenia, Wengen, La Palmyre Atlantique, Les Boucaniers
  • Formazione :
    Diploma in Comunicazioni Pubbliche Relazioni, specializzazione Marketing
Mini-CV
  • Receptionist
  • Coordinatore Pubbliche Relazioni
  • Responsabile Pubbliche Relazioni
Club Med, è dare e ricevere felicità

Era il giugno 2009. Ho scelto di entrare in Club Med perché sapevo che questa azienda offriva posti nel settore alberghiero e della ristorazione, che era di portata internazionale e che la sua politica delle risorse umane favoriva l'avanzamento al suo interno. Poiché mi interessavano le professioni legate all'accoglienza e parlavo già diverse lingue, fu del tutto naturale che mi decisi a candidarmi come Receptionist.

La mia prima stagione a Peisey-Vallandry è stata incredibile! Ho molto apprezzato collaborare con persone che credevano nei miei stessi valori. Lavoravo con un team affiatato e motivato e questa atmosfera mi ha invogliato a restare. Oggi occupo una posizione di Responsabile Pubbliche Relazioni nel villaggio dei Boucaniers nell'isola di Martinica. Sono in qualche modo il "braccio destro" del Capo villaggio perché, in sua assenza, devo sorvegliare il buon andamento del villaggio. Cosa che mi piace!

In questa mansione, bisogna essere professionali, avere il senso delle responsabilità, essere flessibili e sapersi mostrare disponibili. Ma questo richiede anche di essere gentili, appassionati, sorridenti e, soprattutto, bisogna anche avere voglia di soddisfare i G.S... È semplice per me che sono appassionato di relazioni umane e, in Club Med, si ha la fortuna di lavorare e incontrare persone di culture diverse. Talvolta, alcune persone possono sorprendervi, ma ti invogliano sempre a essere più tolleranti e ad aprirti di più al mondo.

Oggi, dopo qualche stagione al Club, posso dire che mi ha permesso di arricchirmi, sul piano professionale ma anche personale. L'atmosfera al villaggio è talmente conviviale che ciascuno può esprimersi liberamente. In fin dei conti, lavorare al Club non è altro che dare e ricevere felicità. Spero che la mia avventura Club Med non si fermerà qui e di poter arrivare prossimamente a lavorare in sede.